Asilo Nido Piccolo Mondo

Chi siamo

L’asilo nido Piccolo mondo, nato a Prato nel 1994 come progetto della cooperativa Ester, adesso è una struttura di Sarah Coop. Sociale Onlus.

Al Piccolo Mondo accogliamo bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 3 anni, suddivisi in due gruppi distinti in base alla loro età per naturali esigenze di omogeneità di approccio e programma educativo; la struttura si trova in ampi locali, con giardino esterno lontano dalla strada, in via Goito 11 nella zona di Borgonuovo a Prato.

Le educatrici hanno tutte un diploma di “Educatrice di asilo nido” e partecipano ai corsi di aggiornamento professionale organizzati dal Comune di Prato per garantire programmi di socializzazione, e apprendimento, in linea con le più moderne tecniche educative.

I pranzi, preparati nella cucina interna da un cuoco abilitato sulla base di menù biologici selezionati dal Comune di Prato e differenziati in base alle due fasce d’età, vengono consumati dai bambini in un clima caldo e sereno. La condivisione del pasto, infatti, oltre all'interesse per il cibo e le chiacchiere a tavola, favorisce il piacere di stare insieme e il corretto apprendimento di come stare a tavola.

L’intera organizzazione della vita all'interno dell’asilo è pensata e strutturata per garantire eguaglianza, imparzialità e servizio regolare a tutti indipendentemente da qualsiasi condizione di etnia, ceto sociale e abilità psico-fisiche del bambino.

Le famiglie sono pienamente coinvolte nella vita del nido attraverso la partecipazione ad una serie d'incontri: colloqui individuali con l’educatrice di riferimento, riunioni di verifica sull'andamento del gruppo, giornata denominata "Nido aperto". 

Durante l'anno scolastico i genitori sono invitati a partecipare ai laboratori interni al nido nei periodi di Natale e Carnevale, per confezionare abitini e creare addobbi natalizi.

Sono previste riunioni con medici esperti, pediatra e neuropsichiatra infantile, almeno 2 volte l'anno, per rispondere alle domande dei genitori con particolare attenzione al tema dell’età evolutiva e ai relativi cambiamenti del bambino. 

A fine anno scolastico, inoltre, il Comune fornisce ad ogni famiglia un questionario per rilevare la valutazione dei genitori sulla qualità dei servizi offerti dal nostro asilo.

Ambienti

Gli spazi del nostro Asilo Nido sono costituiti da sezioni dove si articolano gli angoli di gioco, lo spazio per il pranzo, quello per il sonno, il bagno e gli spazi comuni. Spazi diversificati, per arredi e oggetti che ne fanno parte, e predisposti in modo che il bambino riconosca l'uso a cui sono destinati attraverso le cose che contengono. La strutturazione è volta a stimolare la curiosità, l'esplorazione e la conoscenza, pur rispondendo alle esigenze di rassicurazione tipiche di questa età ed evitando situazioni di disorientamento.

La sezione è organizzata in relazione ai bambini che accoglie, alla loro età e agli interessi che si modificano durante l'anno, quindi accanto ad alcune zone fisse ci sono angoli di gioco che evolvono con il passare del tempo.

Lo spazio esterno comprende un ampio giardino delimitato, lontano dalla strada principale,  nel quale viene svolta un'attività di giardinaggio per insegnare ai piccoli come coltivare un piccolo orticello. I molti giochi presenti (biciclette, scivoli, dondoli, ecc..) favoriscono invece le attività a piccoli gruppi e la curiosità di esplorazione dei bambini.

Lo staff 

Il personale è formato da 3 educatrici, 1 cuoca che si occupa anche delle funzioni ausiliarie.

Una volta al mese è prevista una riunione sia per confrontarsi sulle attività già svolte sia per elaborare ed organizzare nuovi progetti. 

Oltre a partecipare ai corsi di formazione del Comune di Prato, come dipendenti della Cooperativa Sarah devono tutte seguire corsi riguardanti la sicurezza, l'antincendio, il primo soccorso e BLS (sostegno di base alle funzioni vitali) oltre a HACCP (sicurezza e igiene alimentare).

Laura Barontini, del 1971, ha un diploma di maturità professionale "Assistente Comunità Infantile" conseguito nell'anno scolastico 1993/1994 alla scuola Elsa Morante (FI) ha seguito anche dei corsi per addetto al pronto soccorso, addetto alla prevenzione incendi, primo soccorso e il corso “rinnovare le pratiche educative” (60 h) oltre a conseguire attestati per: sicurezza, antincendi, bls, haccp, “Innovazione gestionale” (60h) preposto alla sicurezza.

Ilaria Parigi, del 1980, ha un diploma di tecnico dei servizi sociali conseguito nell’anno scolastico 2001/2002 alla scuola Francesco Datini (PO) ha seguito anche dei corsi per la sicurezza, addetto alla prevenzione incendi, bls, haccp. È la rappresentante dei lavoratori per la sicurezza.

Alessandra Pettinau, del 1967, ha un diploma di maturità magistrale conseguito nell’anno scolastico 1993/1994 scuola "Eleonora D'Arborea"; ha seguito anche dei corsi per addetto al pronto soccorso, primo soccorso, antincendio, bls, haccp, sicurezza e “rinnovare le pratiche educative” (20h)

Luciana Barbieri del 1970 è un’ausiliaria - cuoca - con diploma scuola media inferiore che ha seguito anche dei corsi per haccp, antincendio, corso formazione lavoratori rischio medio, bls, e “Il ruolo dell’ausiliaria nei servizi educativi da 0-6 mesi” (20 h).

L’obbiettivo del nostro asilo in tutti questi anni è sempre stato garantire il più possibile ai bambini la presenza di figure conosciute, che permettano di vivere in modo più sereno il momento del rientro al nido. Dopo la pausa estiva, ogni mattina al momento dei saluti, i bambini e i genitori respirano un'atmosfera familiare.